Licata Riccardo

 

Riccardo Licata ( Torino, 1929 – Venezia, 2014 ) pittore e mosaicista italiano, si trasferisce a Venezia dal 1946 e intraprende studi artistici che lo portano a conoscere Santomaso, Vedova, Viani, Turcato, Birolli fino a fondare con Finzi, Tancredi, Blenner e Zennaro un gruppo di tendenza astratta. Conosce Gino Severini negli anni cinquanta che poi segue a Parigi dove inizia ad assisterlo nella cattedra di mosaico. Nel corso degli anni seguenti partecipa a numerose Biennali di Venezia e ad altre rassegne internazionali, realizza importanti mosaici in numerosi edifici pubblici, sviluppa e definisce quello che poi diventa il suo linguaggio artistico. Una sorta di alfabeto composto da simboli e tratti grafici che caratterizzano gran parte della sua produzione, in particolar modo negli oli su tela, nelle tecniche miste e nelle serigrafie a tiratura limitata. Sono questi tratti, da lui stesso definiti lettere immaginarie, “scrittura grafico-pittorica”, che diventano elemento tipico delle sue opere.

Visualizzazione del risultato